Regolamento Campionato Internazionale

 

 SELEZIONE CAMPIONATO INTERNAZIONALE
REGOLAMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO NAZIONALE A CONSELICE IL 17.05.2013 (*)

Tutti i soggetti che intendono partecipare al Campionato internazionale di primavera dovranno classificarsi in una o piu’ prove del circuito (che si stabilirà nella prossima riunione del consiglio nazionale).

Ai cani che entreranno in classifica verrà attribuito il punteggio come da regolamento Internazionale AICEB ossia : CACT + CACIT = 14 pts  – CACT + RCACIT = 13 pts – CACT = 12 pts – RCACT = 11 pts – 1st Excellent = 10 pts – 2nd Excellent = 9 pts – Excellent = 7 pts – Very Good = 4 pts – Good = 2 pts., a parità di punteggio sarà preferito il soggetto piu’ giovane.

Il Club, attraverso il sito internet, terrà aggiornata tale classifica. I primi 12 soggetti della classifica, che dovranno comunque rispettare i requisiti di cui al punto 2, saranno i preselezionati.  Qualora uno o piu’ soggetti non rispettino uno o piu’ dei criteri di cui al punto 2 saranno automaticamente esclusi dalla classifica, saranno sostituiti con i soggetti che rispettano tali criteri e che sono meglio posizionati in classifica.

Conclusa tale fase il club comunicherà al selezionatore i nomi dei dodici soggetti preselezionati. Se nei primi dodici non fanno parte minimo due soggetti allevati in Italia (la riserva dovrà sempre essere di allevamento Italiano), il club, potrà allargare tale preselezione fino alla quindicesima posizione. Da tali soggetti il selezionatore, a propria discrezione (chiamata personale, prove sul campo etc.), sceglierà i cinque soggetti facenti parte la rappresentativa nazionale.

ALTRI CRITERI DI SELEZIONE OBBLIGATORI
Lettura ufficiale della displasia dell’anca con grado A – B – C (massimo consentito)
Deposito del campione biologico presso laboratorio autorizzato
Qualifica minima di MOLTO BUONO in Raduno di razza (Esposizione Speciale organizzata dal Club)

CRITERI DA RISPETTARE (a pena revoca dell’incarico) DA PARTE DEL SELEZIONATORE DELLA SQUADRA
La squadra dovra essere comunicata al Presidente almeno sette giorni prima dell’inizio della manifestazione e dovrà essere composta da un minimo di tre soggetti allevati in Italia. Gli altri due soggetti potranno essere di allevamento straniero.

Conselice 17.05.2013
Il verbalizzante
Mauro Gianesini

SELEZIONE CAMPIONATO INTERNAZIONALE : date delle prove per la preselezione

Come deliberato, all’unanimità, dal Consiglio Nazionale tenutosi a San Miniato il 29.06.2013 le date delle prove valide per la preselezione dei cani che potranno correre per il Campionato internazionale 2014 sono le seguenti:

6 DICEMBRE 2013 – Tollara – (1gg.)
7/8 DICEMBRE 2013 – Laiatico – (2 gg.)
FEBBRAIO 2014 – Zara (Hr) – (4 gg.)
8 MARZO 2014 – Altamura

Tali date o località potranno subire delle variazioni nell’eventualità di prove annullate o altro, le date esatte per le prove di Febbraio a Zara e Marzo ad Altamura saranno pubblicate appena sarà stilato il calendario ufficiale del I° semestre 2014 dell’ENCI.

Come deliberato dal Consiglio il selezionatore per il Campionato internazionale Breton 2014 è il Sig. Bellotti Giorgio, sarà compito della segreteria tener aggiornata e pubblicata sul sito la classifica dei soggetti che parteciperanno alle prove sopraelencate.

Come previsto dal regolamento, approvato all’unanimità dal Consiglio nella seduta del 17.05.2013 tenutasi a Conselice, il selezionatore potrà scegliere i soggetti partecipanti al Campionato internazionale SOLO fra quelli che rientreranno nella classifica stilata dalla Segreteria.

Tutto il consiglio augura un grande “in bocca al lupo” al selezionatore e a tutti i soci che parteciperanno a tale manifestazione.

(*) Il regolamento è stato originariamente stilato con la dicitura “Coppa Europa Breton” in luogo di “Campionato internazionale Breton”, ora definizione ufficiale della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *